Il Porto


Panoramica_PortoAgropoli_02 small

 

Il porto turistico di Agropoli è ubicato in Latitudine 40° 21’ N e Longitudine 14° 59” E nella zona ovest della città. E’ un porto completamente artificiale ricavato all’interno dell’insenatura che si apre a sud di Punta del Fortino (circa 7 M a NNE di Punta Licosa) ed è costituito da un molo di sopraflutto a gomito orientato rispettivamente per N e per NE lungo 572 metri, da una banchina di riva, con ampio piazzale retrostante, lunga 327 metri e da un molo di sottoflutto orientato per NNW lungo 159,43.

L’imboccatura del porto ha un’ampiezza di 145 metri ed il successivo bacino di evoluzione ha un diametro di 165 metri, i fondali per l’atterraggio e l’evoluzione nel bacino, variano dai 6 ai 5 metri.
Le aree a terra del porto hanno una superficie complessiva di 31.051 mq.
I confini portuali sono stati individuati con decreto dirigenziale regionale AGC Trasporti e viabilità n. 232 del 30/12/2011 (BURC n. 2 del 09/01/2012), e le sue funzioni dettagliate con decreto dirigenziale regionale AGC Trasporti e viabilità n. 233 del 30/12/2011 (BURC n. 2 del 09/01/2012).

Le strutture destinate alla nautica da diporto consentono all’attualità una capienza di circa n. 1.000 posti barca così ripartiti:

  • specchio acqueo antistante molo di sopraflutto: insistono, in concessione a privati, n. 5 pontili galleggianti per una disponibilità complessiva di circa 300 posti barca;

 

fonte ufficiale: sito Comune di Agropoli